Ok a progetto centro Trisi Montesilvano

Risoluzione del degrado dell'edificio spogliatoi e dei campi da gioco, con il rifacimento dei manti e l'impermeabilizzazione e il risanamento delle costruzioni più degradate, per un importo complessivo di un milione di euro: è l'imponente progetto esecutivo che il Comune di Montesilvano ha varato per il centro sportivo Trisi. Nella struttura, che conta 14 campi di cui otto coperti, inoltre, si punterà a incentivare oltre agli sport che tradizionalmente vi trovano spazio (tennis, calcio a 5, basket, volley, pattinaggio) anche il paddle tennis, una disciplina che sta conquistando legioni di praticanti in tutta Europa. In particolare, il rifacimento dei campi da gioco, escludendo il campo 1 (oggetto già di altri interventi) riguarderà tutti i manti, con sostituzione della pavimentazione multistrato a base di resine acriliche per i campi da tennis a uso professionale. Per quanto riguarda il campo 12 (scoperto) che sarà dedicato al paddle è prevista la realizzazione di una struttura perimetrale.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere Adriatico
  2. Corriere Adriatico
  3. Picus Online
  4. Il Centro
  5. Il Centro

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castellalto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...